Cucina Selvatica

Webografia

La carta e lo schermo. Oggi, la rete ci offre svariate possibilità: dai siti dedicati alla botanica di base, a quelli di appassionati, ricchi di ottime foto, alle raccolte di ricette.

Ecco un elenco che arrichiremo via via, con il nostro commento. Sentitevi liberi di segnalarci il vostro sito o blog, o i vostri portali preferiti!

Webografia e siti consigliati

Accademia delle erbe spontanee

http://www.accademiadelleerbe.it

Sito di quest’importante realtà, unica nel suo genere in Italia; nata in territorio marchigiano, sta portando avanti una serie di progetti volti alla tutela della biodiversità e della cultura a essa associata.

Acta Plantarum

http://www.actaplantarum.org/

Indispensabile per gli appassionati e per gli esperti. Dedicato alla flora italiana, ricco di schede e correlato a un forum molto attivo.

Australian National Herbarium

http://www.anbg.gov.au/cpbr/herbarium/specimen/index.html

Un erbario vero e proprio, con possibilità interattive. Per le specie ubiquitarie è ottimo.

Eat the weeds and other things, too

http://www.eattheweeds.com

Articoli divulgativi, scritti in modo molto piacevole, sull’uso alimentare, le tradizioni e la storia di più di mille piante selvatiche

Fiori di montagna

http://www.fioridimontagna.it

Elementi di botanica e una ricca galleria fotografica. Le specie trattate non sono caratteristiche dei soli ambienti montani.

Flora. Catalogazione floristica per la didattica.

http://flora.uniud.it/

Sito dell’Università di Udine. Schede con foto ad alta risoluzione e possibilità di zoom.

Flora italiana.

http://irapl.altervista.org/flora/

Schede sintetiche e rigorose, belle foto.

Flora. Garz. Net

http://flora.garz.net/

Per utenti già un po’ esperti. Documenti contenenti chiavi identificative, foto.

Forum – Funghi Flora e Fauna italiana

http://www.funghifloraefauna.it

Vivace forum dedicato soprattutto alla micologia, con un piccolo spazio dedicato anche alle erbe spontanee.

Funghi italiani

http://www.funghiitaliani.it/

Sito dell’AMINT. Contiene varie schede, non solo di funghi ma anche di piante del nostro Paese, e vari forum di discussione, sempre molto attivi. Foto meravigliose, inviate dagli utenti. Utilissimo!

Go Botany. Discover thousands of New England plants.

https://gobotany.newenglandwild.org/

Interessante sito, propone un modo di ragionare molto didattico tramite chiavi di identificazione.

Google

www.google.com

Non siate timidi: inserite nome e cognome della pianta, e iniziate la ricerca!

Handmaiden’s Kitchen. Foraging, finding, harvesting, cooking, with wild plants, weeds, herbs, trees and anything else that can be hunted and gathered.

http://handmaidenkitchen.blogspot.it

Blog divulgativo, scritto in modo agile, purtroppo non risulta aggiornato dal 2012.

Il fascino scientifico dei fiori. Database di fiori italiani.

http://www.webalice.it/tregattilongo/index.htm

Sito che permette la navigazione mediante diverse chiavi di ricerca.

Il mio primo erbario

http://www.regione.piemonte.it/ambiente/tutela_amb/dwd/zone_umide/novara/erbario.pdf

Pubblicazione on-line liberamente scaricabile che illustra come predisporre un proprio erbario.

Il taccuino del naturalista

http://www.naturaparma.net/

Forum dedicato alla biodiversità nel territorio del Parmense, ovviamente le informazioni di carattere generale sono mutuabili per la flora spontanea di altre regioni.

Kew Royal Botanic Gardens

http://www.kew.org

Il sito dei Kew Gardens, che tra le altre risorse contiene anche schede di piante e funghi.

Le sens de l’humus

http://senshumus.wordpress.com/

Blog che si occupa di permacultura, nutrizione ed ecologia; sezione dedicata alle erbe spontanee, con articoli e foto.

Les herbes d’Ermeline

http://www.hermeline-plantes-sauvages.com

Contiene una guida schematica e rigorosa alle più comuni piante selvatiche.

Les Jardins de Pomone

http://lesjardinsdepomone.skynetblogs.be/

Sito a carattere pratico, introduce le erbe spontanee soffermandosi sulla loro composizione e sul loro uso culinario.

Mother Earth Living

http://www.motherearthliving.com

Eclettica rivista di vita in campagna e DIY. Contiene molto materiale relativo alle piante selvatiche e tante interessanti ricette

Nutrition Facts

http://nutritionfacts.org

Sito del Dr. Greger, ricco di articoli e video di nutrizione, molto interattivo.

Permaculture. Practical solutions for self-reliance.

http://www.permaculture.co.uk

Sito della rivista inglese di Permacultura: contiene vari articoli dedicati alle erbe spontanee in genere o a determinate specie.

Piante spontanee in cucina

http://www.piantespontaneeincucina.info/

Nato dall’impegno di una coppia di appassionati, è senz’altro uno dei migliori siti italiani. Contiene molto materiale documentario ed è costantemente aggiornato. I creatori invitano alla collaborazione e sono in contatto con varie realtà.

Pierino Delvo

http://www.pierinodelvo.com

Bellissimo sito di pittura botanica.

Plantes Comestibles

http://www.plantes-comestibles.fr

Sito organizzato in schede di agile consultazione. Grafica simpatica e molti spunti, foto un po’ penalizzate. Purtroppo non viene aggiornato dal 2010.

Plantes Sauvages Free

http://plantes.sauvages.free.fr/pages_recettes/index.html

Contiene artcoli, risorse di vario genere e ricette postate da amatori.

Plantes Sauvages

http://plantes-sauvages.skynetblogs.be/

Un blog scritto a più mani, ricco di foto molto significative.

Plantes Sauvages 43

http://plantessauvages43.over-blog.com/

Sito dell’omonima associazione, offre ricette semplici e ben spiegate.

Plants for a future

http://pfaf.org

Sito principe per gli appassionati di fitoalimurgia. Costantemente aggiornato, riporta le schede di più di 7000 specie; è anche un progetto concreto di seed saving e di woodland gardening. Rigoroso e affascinante.

Progetto Dryades

http://dbiodbs.units.it

Sito dell’Università di Trieste; interessante rassegna, per ogni specie, dei nomi comuni e dialettali. Bellissime foto in alta risoluzione.

PubMed

http://ndb.nal.usda.gov/ndb/search/list

Database bibliografico che raccoglie informazioni dalla letteratura scientifica; una delle banche dati di maggior consultazione, di maternità USA.

Sacred seeds

http://www.sacredseedssanctuary.org/

No-profit internazionale che si occupa di far sorgere, nei diversi continenti, una rete di santuari della biodiversità come tutela dall’estinzione di piante e di saperi a esse collegati.

Sito di botanica a cura di MG

http://www.mgflower.altervista.org

Contiene schede sintetiche correlate di foto e varie risorse per gli appassionati di botanica.

The International Plant Names Index

http://www.ipni.org

Database costantemente aggiornato, che riporta il nome delle singole specie e i riferimenti bibliografici.

The Harvard University Herbaria

http://www.huh.harvard.edu/

Sito dell’Università di Harvard, da cui si accedono a vari database e risorse.

The poison garden

http://www.thepoisongarden.co.uk/atoz.htm

Sito dedicato ai danni, da lievi a mortali, causati dalle piante più comuni, selvatiche e coltivate.

Wikipedia

http://www.wikipedia.org/

Spesso gli articoli sono più aggiornati di qualsiasi testo in circolazione. Vi consiglio di leggere il medesimo argomento in più lingue per confrontare.

Wildcrafting. Foraging for free food.

http://www.wildcrafting.net/

Sito focalizzato sul riconoscimento delle piante spontanee come mezzo di sopravvivenza. E’ collegato a un ottimo forum; mentre redigo questo libro (ottobre 2013), ancora piuttosto frequentato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: